e-Nutrition nasce dall’idea di approfondire un tema di grande attualità e di fondamentale importanza, quello della “nutraceutica” (attenzione al mangiar sano) e della dieta mediterranea, già dichiarata “patrimonio immateriale dell’umanità” dell’UNESCO nel 2010, e di inquadrarlo nel territorio della Basilicata, che possiede una grande vocazione enogastronomica, facilmente conciliabile con quella turistica.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Eni Enrico Mattei, già promotrice di uno studio sul legame tra la promozione dei prodotti enogastronomici e un maggiore afflusso di turisti nelle zone di produzione, MedEatResearch – Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea, SAFE – Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari e Ambientali – Università degli Studi della Basilicata e l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e consiste nella realizzazione di un portale web interattivo per la divulgazione scientifica, in una prospettiva multidisciplinare. La piattaforma contiene tre diverse tipologie di informazioni, con obiettivi e target differenti:

  • sezione di divulgazione e formazione, con un target ampio ma con focus alle scuole, che contiene materiale didattico su tematiche agro-alimentari, buone abitudini salutari e buone pratiche nei processi di trasformazione dei prodotti;
  • sezione di alta formazione, rivolta in particolare agli specialisti del settore, contenente video interviste, lezioni di approfondimento sulle proprietà biochimiche dei costituenti degli alimenti della dieta mediterranea e una serie di interviste online per garantire momenti di condivisione della conoscenza, con la partecipazione della comunità scientifica internazionale;
  • sezione di promozione dei prodotti tipici lucani, rivolta a tutti, che consiste in una vetrina dei prodotti tipici del territorio lucano e della dieta mediterranea. Questa sezione contiene la mappatura delle aziende agricole produttrici di enogastronomia, video promozionali, brochure informative sulle tipicità lucane, oltre che video ricette e laboratori.

L’elemento di innovazione del progetto, che predilige come canale di diffusione il web, consente di sensibilizzare alle tematiche alimentari un pubblico ampio e differenziato, con una predilezione per le generazioni più giovani, che saranno gli adulti del domani. L’offerta formativa proposta da e-Nutrition si affianca a quella già presente, proponendo un servizio fruibile da ogni parte del mondo, a basso costo e ad aggiornamento immediato, dando al progetto un respiro internazionale che vuole richiamare l’attenzione delle Istituzioni sui temi dell’agricoltura e della nutrizione sostenibili.

La sezione dedicata alla promozione delle aziende lucane, mettendo gli utenti in contatto diretto con il produttore locale per poter acquistare il prodotto, rappresenta un canale di vendita alternativo ma altrettanto efficace rispetto a quelli tradizionali, allargando il mercato e generando nuovi guadagni, oltre che interesse turistico verso i territori della regione. I “tour enogastronomici” (“Le vie del vino”, “Le vie dell’olio”, ecc.) sono percorsi che offrono al visitatore l’opportunità di conoscere e testare, attraverso la degustazione di prodotti tipici, la tradizione che essi sottendono, sullo sfondo dei luoghi da visitare.

La collaborazione con il progetto “Orto e Fattoria Sociale”, facente parte della stessa delibera regionale di e-Nutrition, ha rappresentato un importante momento di scambio di sinergie tra attori del territorio, mossi dal comune interesse sui temi dell’alimentazione, della salute e delle buone pratiche.

Il progetto si è concluso a giugno 2017. Il portale enutritionmed.com è ad oggi attivo e continuamente arricchito di nuovi contenuti e materiale informativo.

Goals SDGs
Stato Progetto

Concluso a giugno 2017

Sito web
Approfondimenti
Promotori
Partner
Responsabile
Cristiano Re

Coordinatore Progetti Territorio

FEEM – Fondazione Eni Enrico Mattei